Trattamento Shiatsu

 Trattamento Shiatsu a Ferrara




Lo Shiatsu è una disciplina che affonda le sue radici in Cina da oltre 5 Mila anni.

Anna Senatore, conosciuta come la "Fata del Benessere" fin dal 2011 durante un viaggio in Cina ha sentito nel suo profondo la risonanza con le discipline orientali.

Solo nel 2013 grazie al Maestro Davide Bazzani
secondo la tradizione del  Maestro Shizuto Masunaga, si avvicina allo Shiatsu apprendendo fondamentali nozioni di Medicina Tradizionale Cinese ampliando in tal modo la sua formazione olistica.


Il Trattamento Shiatsu viene eseguito generalmente a terra su futon ma può essere praticato anche da seduti in caso di problematiche fisiche.
La persona viene considerata come una realtà Energetica ancor prima che fisica.

La 
Fata del Benessere infatti attraverso la pressione delle dita, dei gomiti o delle ginocchia, seguirà percorsi energetici chiamati "Meridiani  energetici" ripristinando l'equilibrio della forza fisica e spirituale del ricevente.

In generale si può affermare che le pressioni effettuate sul corpo lungo la linea dei "meridiani energetici" attivano
 l'Energia Vitale!

Ogni Trattamento è personalizzato e chi lo ha ricevuto riferisce molto spesso una sensazione rivitalizzante.
Viene suggerito principalmente a coloro che desiderano sciogliere muscoli e legamenti, stimolare l'eliminazioni delle tossine, migliorare il sistema energetico.
                                                                                                                  


      



ll  
Trattamento Shiatsu ha una durata di circa 50 minuti.
Si consiglia abbigliamento comodo.
E' indicato a tutti senza limiti di età.



ORIGINI DELLO SHIATSU

Masunaga interpreta il sintomo principalmente come un campanello d'allarme dell'intero essere umano, espressione sia di funzioni propriamente fisiche ma anche di aspetti emozionali e spirituali. La visione Cinese, che percepiva gli esseri umani come un microcosmo dell'Universo, e Mediatore tra il Cielo e la Terra, insieme ed al concetto di  KI , ovvero del "Soffio Vitale" o della "Forza Vitale", stanno alla base degli insegnamenti del Maestro Masunaga.
La sua tecnica tiene contro non tanto degli aspetti anatomico-funzionali, quanto di quelli psicologici ed energetici, strutturando uno stile molto personale.

Psicologo,  studioso di Medicina e Filosofia Cinese, dopo aver insegnato nella scuola di Namikoshi per diversi anni, fonda l'Istituto Yokai di Tokio. Dopo la sua morte alcuni allievi della sua Scuola, contribuiscono allo sviluppo ed alla diffusione dello Shiatsu in America ed in Europa.

Nel 1957 che il Ministero della Sanità Giapponese riconosce la prima scuola di Shiatsu, nel 1964 lo Shiatsu ottiene il riconoscimento come terapia autonoma dalle altre pratiche di massaggio.

Oggi la legge giapponese riconosce le tecniche terapeutiche Shiatsu, facenti parte del sistema sanitario giapponese stesso.

In Italia solo alcune Regioni e poche strutture sanitarie collaborano con Operatori Shiatsu.